sábado, 2 de novembro de 2013

Unico Pelosi



Unico pelosi


Esseri unici abbiamo pelose
crepuscoli dei grattacieli ai boschi
nostri capelli morbidi come il velluto
ha vinto il fedele e ingrato

della tavola rotonda i lunghi capelli di re Artù
la forza e la vitalità del metallo che è eterno
per hardrockers e la loro stravaganza e glamour
i quattro ragazzi di Liverpool che hanno indossato tuta

vichingo passato Johnny Depp fino Ozzy
il peloso sono il più grande nella storia
chitarre addomesticati come draghi vogliono più di una dose
il nostro presente vittoriosa, non dobbiamo dimenticare un passato di gloria

Anche Gesù è il più grande di tutti pelosa
in Brasile, America, Europa fino al Giappone
solcato i mari come pirati prima che il cinema muto
nel giardino segreto del mondo sono angeli e demoni che formano una nazione.

Arthur Nett
26/02/2011

Nenhum comentário:

Postar um comentário